Prossima Escursione

  • Bocca di Valle 2018

    24 Giugno 2018 BOCCA DI VALLE (Al Sacrario di A. Bafile) Giornata della memoria organizzata dal…

    Leggi tutto...

  • Bivacco Bafile 2018

    24 Giugno 2018 BIVACCO “A. BAFILE” Percorso: Campo Imperatore (2130 m), Sella di Monte Aquila,…

    Leggi tutto...

  • Malecoste 2018

      17 Giugno 2018 CIMA DELLE MALECOSTE (dalla valle del Chiarino) ATTENZIONE Il percorso è stato…

    Leggi tutto...

  • Montagna rosa 2018

    10 Giugno 2018 LA MONTAGNA SI TINGE DI ROSA (Commissione TAM Abruzzo) Escursione tematica, in…

    Leggi tutto...

  • Arrampicata Monticchio 2018

      10 Giugno 2018 ARRAMPICATA SU ROCCIA Attività dedicata a: Fascia I (8-11 anni), Fascia II (1…

    Leggi tutto...

Iscriviti alla Newsletter

News
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
  • 8
  • 9
  • 10
Prev Next

La storia del CAI Arsita

09-05-2018

La storia del CAI Arsita

La neonata Sezione del CAI di Arsita racconta la propria storia cominciata nel 1990 come Sottosezione di Castelli ed invita tutti  isoci CAI ed appassionati della montagna a ripercorrere con storie immagini e testimonianze le attività svolte. L'appuntamento è per sabato 12 maggio 2018 ad Arsita alle ore 17:30 presso...

Hits:271

Read more

Assemblea 2018

10-03-2018

Assemblea 2018

  ASSEMBLEA ORDINARIA 2018 Venerdì 23 marzo alle 21:00 A correzione della comunicazioone precedente si precisa che l'assemblea ordinaria del 2018 è stata fissata per venerdì 23 marzo 2018 alle ore 21:00 presso la sede sociale in Salita del Torrione, 8 ad Isola del Gran Sasso (prima convocazione il giorno 22 marzo alle...

Hits:1285

Read more

Befana del CAI

02-01-2018

Befana del CAI

Care socie e soci, sabato 6 gennaio 2018 alle ore 17:00, la Befana passerà presso la sede sociale della della Sezione CAI ad Isola del Gran Sasso in Salita del Torrione, 8. La Befana vorrà incontrare i tutti i bambini per distribuire loro doni e caramelle, l'invito è esteso a tutta la cittadinanza per passare assieme...

Hits:11270

Read more

Auguri Natale 2017

25-12-2017

Auguri Natale 2017

Dalla Sezione CAI di Isola del Gran Sasso, i più sinceri auguri di Buon Natale e Felice anno nuovo a tutti i soci ed agli amici della Sezione, ai loro famigliari ed alle persone più care.  L'augurio per tutti è quello di poter passare le festività in serenità accanto alle persone...

Hits:2215

Read more

Cena sociale 2017

09-12-2017

Cena sociale 2017

Care socie e soci, sabato 16 dicembre 2017 alle ore 20:30, alla conclusione dell'Assemblea Straordinaria, c/o il ristorante “Il Boscaiolo” a San Pietro si terra la cena sociale aperta a tutti i soci, i familiari, amici e simpatizzanti, sarà l'occasione per stare insieme all’insegna della passione che ci accomuna. La cena, con menu tradizionale a base...

Hits:2278

Read more

Attività e proposte

17-09-2017

Attività e proposte

A breve ci sarà la nostra tradizionale "Castagnata" al Rifugio D'Arcangelo, iniziano quindi i preparativi per l'organizzazione di un evento che ogni anno diventa più impegnativo. Invitiamo tutti i soci che possono/vogliono dare una mano a comunicare in sezione la propria disponibilità in modo da organizzare al meglio le attività...

Hits:3232

Read more

Attività estive della Sezione

12-08-2017

Attività estive della Sezione

  ATTIVITA' ESTIVE DELLA SEZIONE e RIFUGIO D'ARCANGELO La nostra Sezione propone, tutto l'anno ed in particolare il periodo estivo, una serie di attività aperte a tutti per far conoscere ed avvicinare le persone alla montagna. Tali attività, nel rispetto del dettato statutario della nostra associazione, hanno lo scopo di promuovere la...

Hits:3697

Read more

Serate a tema

11-10-2016

Serate a tema

La Sezione CAI di Isola del Gran Sasso propone a tutti gli interessati, soci e non soci, delle serate a tema dove si affronteranno diversi temi legati "all' andar per monti". Nelle diverse serate, ciascuna coordinata da soci della sezione competenti sugli argomenti trattati, si discuterà assieme sul perchè e...

Hits:8379

Read more

Raccolta fondi terremoto

24-08-2016

Raccolta fondi terremoto

  Attivata la raccolta fondi del CAI: IBAN IT 06D0569601620000010373X15 “RACCOLTA FONDI IL CAI PER IL SISMA DELL’ITALIA CENTRALE (LAZIO, MARCHE E UMBRIA)” presso la Banca Popolare di Sondrio – Agenzia 21 di  Milano.  La Sede centrale del CAI ha aperto una raccolta fondi per aiutare le popolazioni colpite dal sisma avvenuto la notte...

Hits:8569

Read more

Avviso assemblea 2016

18-03-2016

Avviso assemblea 2016

Ricordiamo a tutti i soci che venerdì 18 marzo, alle ore 21:00, presso la sede sociale ad Isola del Gran Sasso  si terrà l'assemblea ordinaria che prevede tra l'altro il rinnovo delle cariche sociali. 

Hits:10713

Read more

 

AGGIORNAMENTO PROSSIMA ESCURSIONE


PUNTA TRIESTE E PUNTA TRENTO (Gruppo Velino)


Orari di ritrovo dell'escursione di domenica 15 settembre 2013:


ore 6:45 ad Isola del Gran Sasso presso ufficio postale


ore 7:15 uscita A24 L'Aquila Est


ore 7:30 Autostazione carburanti ''TOTAL'' Di Fabio a circa 1 km dall'Aquila lungo la strada per Rocca di Mezzo.


 

PROSSIMA ESCURSIONE


PUNTA TRIESTE E PUNTA TRENTO (Gruppo Velino)

15 settembre 2013


L'escursione si svolge nei versanti occidentali del gruppo del Velino, in territorio comunale di Rocca di Mezzo ed, in parte, sulla cresta di confine con Massa d'Albe e Magliano dei Marsi.


Il percorso principale disegna un anello che da Capo Pezza (1525m) raggiunge il Vado di Castellaneta (2068m), Cimata di Pezza (facoltativa, 2177m), Punta Trieste (2230m) e Punta Trento (2243m), per scendere poi al Colle dell'Orso (2202m) ed al Rifugio Sebastiani (2102m) al Colletto di Pezza (2102m).


Da lì si riscende quindi con comodo sentiero (1A e 1) a Capo Pezza (1525m).


La lunghezza complessiva dell'anello è di circa 14 km, con un dislivello di 8oo metri (qualcosa in più con la salita alla Cimata di Pezza).


Per chi volesse faticare meno, è possibile salire direttamente al Rifugio Sebastiani (2102m) con il sentiero N° 1 e quindi all'unico bivio andare a destra con il sentiero N° 1 A (570 metri di dislivello in 3,5 km - solo andata) oppure proseguire sul sentiero N° 1 fino al Colle dell'Orso (2202m) e quindi con il percorso base raggiungere il Rifugio Sebastiani (100 metri di dislivello e 1,5 km in più).


ACCESSO


Da Rocca di Mezzo su stradina asfaltata (uscendo dal paese verso sud bivio a destra) per 3,5 km a Vado di Pezza, quindi su strada sterrata (attenzione alle buche !!) per 5 km attraverso tutti i Piani di Pezza fino a Capo Pezza (1535m).


PERCORSO


Capo Pezza (1535m) - Vado di Castellaneta (2068m) - Punta Trieste (2230m) - Sella (2135m) - Punta Trento (2243m) - Colle dell'Orso (2202m) - Rifugio Sebastiani (2102m) - Capo Pezza (1535m).


ESCURSIONE


Da Capo Pezza (1535m), lasciato a destra il sentiero N° 1, si segue una pista mal segnata verso sinistra (sud) per imboccare quindi una valletta che si risale senza strappi tra bosco e radure, tra il Colle delle Trincere a destra e la Castelluccia a sinistra, fino a raggiungere un'opera per la captazione delle acque piovane (1790m circa).


Dopo un breve strappetto, raggiunto il limite superiore del bosco, si devia decisamente a sinistra e si procede verso est con lievissimi saliscendi, entrando in un vallone (tipico circo glaciale) e raggiungendo la successiva cresta, oltre la quale si apre una valle più ampia, che risaliremo sino al Vado di Castellaneta (2068m).


Da qui si può seguire a destra (ovest) il sentiero segnato (1 G) che traversando sul versante nord poco sotto la cresta conduce direttamente a Punta Trieste (2230m), oppure guadagnare direttamente la cima a sud (Capo di Pezza, 2177m) e quindi proseguire sui prati della cresta fino a Punta Trieste (2230m).


Si prosegue quindi a ovest con ripida discesa alla sella sottostante (2135m circa) per risalire a Punta Trento (2243m, punto più alto dell'escursione) e ridiscendere al Colle dell'Orso (2202m).


All'incrocio si prende il sentiero N° 1 verso nord-ovest (destra), seguendo brevemente la cresta per poi scendere sul versante dei Piani di Pezza.


Al successivo bivio si può lasciare il sentiero N° 1 che scende direttamente a Capo Pezza (1535m), per deviare sul sentiero N° 1 G verso il Rifugio Sebastiani (2102m), e da qui con comodo sentiero ridiscendere in tranquillità al punto di partenza.


Durata: ore 6 circa

Dislivello: 800 metri circa

Difficoltà: E (priva di vere e proprie difficoltà)

Coordinatori: Luciano Del Sordo (348 3855926) ed Erardo Colantoni (339 8425658).


PS: i non soci che volessero partecipare all'escursione sono tenuti a comunicare la loro adesione ai coordinatori entro le ore 22 di venerdì 13 settembre 2013 insieme alla quota di 10 Euro per la copertura assicurativa.


Gli orari ed i luoghi di ritrovo verranno comunicati tempestivamente nel fine settimana.


 

PROSSIMA ESCURSIONE


GIRARIFUGI AL GRAN SASSO


30-31 agosto / 1 settembre



1° giorno: Partenza da Casale San Nicola (860m) per l'eremo di San Nicola (1096m), quindi per il Bosco San Nicola sino a giungere alla croce del Piano del Laghetto (1650m).

Si prosegue in direzione dell'Arapietra e quindi per il Vallone delle Cornacchie sino al Rifugio Franchetti (2433m); ancora in salita per la Sella dei Due Corni (2560m) ed il Passo del Cannone (2670m).

Inizia ora la discesa che per la Conca degli Invalidi conduce dapprima alla Sella del Brecciaio (2506m) e quindi all'anfiteatro di Campo Pericoli; si risale quindi per sentiero sino alla Sella di Monte Aquila (2335m) per raggiungere il tanto agognato Rifugio Duca degli Abruzzi (2388m), dove è previsto il pernottamento.


2° giorno: Dal Rifugio Duca degli Abruzzi (2388m) si parte in direzione della Sella di Monte Aquila (2335m) e del ''Sassone''(2580m). 

Qui ha inizio l'ascesa per la ''Via Direttissima'' alla Vetta Occidentale del Corno Grande (2912m).

La discesa seguirà a ritroso il percorso del 1° giorno sino al Rifugio Franchetti (2433m), dove è previsto il pernottamnto.


3° giorno: Dal Rifugio Franchetti (2433m) è prevista l'ascesa al Corno Piccolo (2655m) con conseguente ritorno e discesa a Casale San Nicola (860m) per il percorso svolto in salita durante il 1°giorno.


Dislivelli: 1° giorno (1650m); 2° giorno (524m) e 3° giorno (222m sino al Corno Piccolo)

Difficoltà: EE - EEA

Tempi di percorrenza: lunghi

Coordinatori: Giuseppe Trizzino (328 6312090) e Luigi D'Ignazio (347 5255250)


Max 15 partecipanti, per qualsiasi info contattare i coordinatori.


 

 

PROSSIMA ESCURSIONE


25 agosto 2013


ESCURSIONE SPELEOLOGICA A GROTTA DI VACCA MORTA

(Parco Velino-Sirente)


Durata: ore 3

Dislivello: 20 metri

Difficoltà: facile

Coordinatori: Vincenzo Mingione (339 8634032) e Sandro Di Pietro (328 2856214)


Presentazione sezione

 

Nicola DArcangelo2La sezione CAI di Isola del Gran Sasso nasce originariamente nel 1921 per iniziativa di Nicola D'Arcangelo, all'epoca Sindaco della città, che fonda la Sezione e ne assume la presidenza.


Quarta sezione del CAI in Abruzzo dopo L'Aquila, Chieti e Teramo, ma rispetto alle quali Isola contava un numero anche maggiore di Soci Ordinari, la sezione nasceva allo scopo di far circolare il nome di Isola negli ambienti alpinistici nazionali e di creare un gruppo di alpinisti locali con il compito di reperire itinerari ed esplorare alpinisticamente il territorio comunale.

 

Questa prima avventura della Sezione di Isola si infranse contro gli scogli della politica italiana. La formazione del primo governo Mussolini ebbe conseguenze anche sulla tenuta dell'Amministrazione D'Arcangelo che fu costretto alle dimissioni nel 1922, mentre la sezione di Isola del Club Alpino Italiano cessò l'attività nel 1923.

 

Nella sua costituzione attuale la sezione di Isola viene fondata nel 1987 e continua a svolgere, sotto la guida dell'attuale Presidente Luigi Possenti, la sua funzione di cura del patrimonio sentieristico e soprattutto quella di avvicinare tante persone alla passione per la montagna. Un programma ricchissimo di escursioni, corsi di avvicinamento all'arrampicata, alla speleologia e al cicloturismo impegnano settimanalmente tanti degli oltre 200 soci.

 

Da Marzo 2009 la Sezione si è arricchita della Sottosezione di Pietracamela, che rivolge particolare attenzione all'arrampicata e allo scialpinismo, anche grazie alle iniziative del Reggente Andrea Bollati e del sempre attivo Luca Mazzoleni.

 

Il rifugio gestito dalla sezione, collocato a quota 1655 in una piccola valletta tra Casale San Nicola e Vado di Corno, è intitolato - naturalmente - al primo fondatore della Sezione, Nicola D'Arcangelo.

Readmore

Calendario del Rifugio D'Arcangelo

pulsante-escursionipulsante-palestrapulsante-iscrizionipulsante-programma-2018pulsante-rifugiopulsante-biblioVisita la nostra pagina Facebook!

Commenta la nostra pagina Facebook