Programma Escursioni 2012


Gennaio 8
1 - Ciaspolata o sci alpinismo
PERCORSO: Passo delle Capannelle - Rifugio Panepucci- Monte S.Franco - Valle del Paradiso - Passo delle Capannelle
DURATA: ore 5
DISLIVELLO: m 850
DIFFICOLTÀ: EE-MSA
COORDINATORI: L. D’Ignazio (347 5255250) L.Mazzoleni (333 2324474)

 

Febbraio 19
2 - Ciaspolata da Casale al Rifugio San Nicola
PERCORSO: Casale San Nicola - Rifugio S.Nicola e ritono
DURATA: ore 6
DISLIVELLO: m 800
DIFFICOLTÀ: EE (ciaspole)
COORDINATORI: S. D’Alberto (335 6073101) P.Pichinelli (339 6738789)


Marzo 18
3 - Monte Cappucciata
PERCORSO: Rifugio Ricotta - Monte Cappucciata e ritorno
DURATA: ore 6
DISLIVELLO: m 500 ca
DIFFICOLTÀ: EE
COORDINATORI: G. Campari (333 4440050) A.Civitarese (347 0336265)


Aprile 8
4 - Le Cascate della Morricana
PERCORSO: Ceppo - Bosco Martese - Cascate della Morricana e ritorno
DURATA: ore 5
DISLIVELLO: m  400
DIFFICOLTÀ: EE
COORDINATORI: N.Carlini (340 8942853) Dino Rossi (335 7014117)

 

Aprile 22
5 - Monte Infornace per il canalone di Fonte Rionne
PERCORSO: Bivio di S.Stefano - Fonte Rionne - Monte Infornace e ritorno
DURATA:  ore 7
DISLIVELLO: m 800
DIFFICOLTÀ: EEAI
COORDINATORI: D.Rossi (335 7014117)  A.Bollati (348 7906341)


Maggio 6
6 - Pizzo Cefalone
PERCORSO: Campo Imperatore - Passo del Lupo - Valico della Portella - Pizzo Cefalone e ritorno
DURATA: ore 7
DISLIVELLO: m 400 ca.
DIFFICOLTÀ: EE
COORDINATORI: L.D’Ignazio (347 5255250) L.Cervella (339 3489774)


Maggio 13
7 - Cicloescursionismo Regionale
PERCORSO: Isola del Gran Sasso - Fonte Nera - Piana del Laghetto - Forca di Valle - Isola del Gran Sasso
DURATA: ore 4
DISLIVELLO: m 1230
DIFFICOLTÀ: Media    
COORDINATORE: Roberto Zanella (340 2887358)


Maggio 20
8 - Sentiero Sorgenti del Fino-Gole Inferno Spaccato
PERCORSO: Collemesole di Arsita - Inferno Spaccato e ritorno
DURATA: ore 3
DISLIVELLO: m 450
DIFFICOLTÀ: E
COORDINATORI: G. Campari (333 4440050) P.Pichinelli (339 6738789)


Giugno 10
9 - Via dei Laghetti al Monte Prena
PERCORSO: Miniera di Bitume - Monte Veticoso - Via dei Laghetti e ritorno
DURATA: ore 7
DISLIVELLO: m 1.100
DIFFICOLTÀ: EEA
COORDINATORI:  C.Di Stefano (338 2370447) L.Cervella (339 3489774)

 

Giugno 17
10 - Mangialonga: da Intermesoli a Pietracamela e ai Prati di Tivo
PERCORSO enogastronomico attraverso vecchi sentieri ed antichi sapori
DURATA: 4 ore
DISLIVELLO: m 726
DIFFICOLTÀ: E
COORDINATORI: C.Bonci  e  M.Di Giacomo (328 6252210)


Giugno 24
11 - Monte Corvo (cresta Nord-2623 slm)
PERCORSO: Prato Selva - Colle delle Monache - Campiglione - Monte Corvo - Prato Selva
DURATA: ore 8
DISLIVELLO: m 1.300  ca.
DIFFICOLTÀ: EE
COORDINATORI: L.Cervella (339 3489774) D.Rossi (335 7014117)


Luglio 1
12 - Cimone Santa Colomba con il geologo
PERCORSO: Macchia bella - Fonte del Peschio - Variante della Lacca - Cimone S. Colomba - Piana del Fiume
DURATA: ore 7
DISLIVELLO: m 1.100  ca.
DIFFICOLTÀ: EEA
COORDINATORI: D.Rossi (335 7014117)F. Di Michele(328 8924079)
GEOLOGO: A.Bollati (348 7906341)


Luglio 15
13 - Monte Amaro: incontro in Montagna tra le sezioni del CAI D’Abruzzo.
PERCORSO: Taranta Peligna - Grotte del Cavallone (in cestovia) -  Monte Amaro -Taranta Peligna
DURATA: ore 10
DISLIVELLO: m1318
DIFFICOLTÀ: EE
COORDINATORI: A.Bollati (348 7906341) E.Colantoni (339 8425658)


Luglio 29
14 - Musica in quota al Rifugio Franchetti (Istituzione Sinfonica Abruzzese e Associazione L’Aquila per la Vita)
PERCORSO: Arapietra – Rifugio C.Franchetti
DURATA: 3 ore
DISLIVELLO: m 500
DIFFICOLTÀ: E
ACCOMPAGNATORI: Sezione CAI Isola del Gran Sasso (331 2485733)


Agosto 5
15 - Anello di Monte Crepacuore (Monti Cantari)
PERCORSO: La Grancia - Laghetto -Le Scalette - Valico della Sevastrella - M.Crepacuore - Valico della Femmina Morta - la Grancia
DURATA: Ore 7
DISLIVELLO: m 1.500
DIFFICOLTÀ: EE
COORDINATORI: D.Rossi (335 7014117)  C.Di Stefano (338 2370447)

 

Agosto 12
16 - Parco dei Monti Lucretili
PERCORSO: Roccagiovine (RM ) -  Prato le Forme - Campitello -  Pratone - M.Gennaro - Roccagiovine
DURATA: ore 5
DISLIVELLO: m 400
DIFFICOLTÀ: EE
COORDINATORI: G. Cilia (335 7198304)   E. Colantoni (339 8425658)


Agosto 19
17 - Notturna al Monte Camicia (per il vallone di Vradda)
PERCORSO: Fonte Vetica - Vallone di Vradda - alba al Monte Camicia - Vallone di Vradda. Fonte Vetica
DURATA: 5 ore
DISLIVELLO: m  932
DIFFICOLTÀ: EE
COORDINATORI: P.Pichinelli (339 6738789) G. Campari (333 4440050)


Settembre 7
18) Il bramito dei cervi (Parco Naz. D’Abruzzo)
PERCORSO: Valli dei Tartari e Biscurri - Passo dei Monaci - Monte Meta - ritorno
DURATA: ore 6
DISLIVELLO: m 700  ca.
DIFFICOLTÀ: EE
COORDINATORI: A.Bollati (348 7906341) A.Osti (347 0926142)


Settembre 23
19 - Polentata al Rifugio Franchetti
PERCORSO: Arapietra - Rifugio Franchetti
DURATA: 3 ore
DISLIVELLO: m 500
DIFFICOLTÀ: E
ACCOMPAGNATORI: Sezione CAI Isola del Gran Sasso (331 2485733)


Ottobre 21
20 - Castagnata
PERCORSO: Casale S.Nicola - Fonte Nera - Lama Bianca - Rif. D.Arcangelo
DURATA:  6 ore
DISLIVELLO: m 813
DIFFICOLTÀ: E
COORDINATORI: Sezione CAI Isola del Gran Sasso (331 2485733)

Presentazione sezione

 

Nicola DArcangelo2La sezione CAI di Isola del Gran Sasso nasce originariamente nel 1921 per iniziativa di Nicola D'Arcangelo, all'epoca Sindaco della città, che fonda la Sezione e ne assume la presidenza.


Quarta sezione del CAI in Abruzzo dopo L'Aquila, Chieti e Teramo, ma rispetto alle quali Isola contava un numero anche maggiore di Soci Ordinari, la sezione nasceva allo scopo di far circolare il nome di Isola negli ambienti alpinistici nazionali e di creare un gruppo di alpinisti locali con il compito di reperire itinerari ed esplorare alpinisticamente il territorio comunale.

 

Questa prima avventura della Sezione di Isola si infranse contro gli scogli della politica italiana. La formazione del primo governo Mussolini ebbe conseguenze anche sulla tenuta dell'Amministrazione D'Arcangelo che fu costretto alle dimissioni nel 1922, mentre la sezione di Isola del Club Alpino Italiano cessò l'attività nel 1923.

 

Nella sua costituzione attuale la sezione di Isola viene fondata nel 1987 e continua a svolgere, sotto la guida dell'attuale Presidente Luigi Possenti, la sua funzione di cura del patrimonio sentieristico e soprattutto quella di avvicinare tante persone alla passione per la montagna. Un programma ricchissimo di escursioni, corsi di avvicinamento all'arrampicata, alla speleologia e al cicloturismo impegnano settimanalmente tanti degli oltre 200 soci.

 

Da Marzo 2009 la Sezione si è arricchita della Sottosezione di Pietracamela, che rivolge particolare attenzione all'arrampicata e allo scialpinismo, anche grazie alle iniziative del Reggente Andrea Bollati e del sempre attivo Luca Mazzoleni.

 

Il rifugio gestito dalla sezione, collocato a quota 1655 in una piccola valletta tra Casale San Nicola e Vado di Corno, è intitolato - naturalmente - al primo fondatore della Sezione, Nicola D'Arcangelo.

Readmore

Calendario del Rifugio D'Arcangelo

pulsante-escursionipulsante-palestrapulsante-iscrizionipulsante-programma-2020pulsante-rifugiopulsante-biblioVisita la nostra pagina Facebook!

Commenta la nostra pagina Facebook